simplebooklet thumbnail

testi dei ragazi

of 0
Testo
Compito autentico
Un giorno volevo misurare le scarpe di mia sorella, non mi volevano entrare , spinsi il piede un po’ più
sotto e la scarpe si spaccarono .
Dalla paura decisi di nasconderla ma fu inutile .
Il giorno dopo mia sorella cercava la scarpe perché doveva uscire.
Girò per tutta la casa e non le trovò , allora mi disse dirle dove le avevo nascosto le scarpe , io le risposi che
non lo sapevo.
Divenne notte , allora andammo a dormire .
Il giorno dopo mia sorella mia sorella era ancora che cercava le sue scarpe preferite , quindi decisi di dirle la
verità .
MI avvicinai a lei e le dissi che mentre cercavo di infilare le sue scarpe, spinsi il piede e si spaccarono .
Lei mi disse che non importava e che pomeriggio dopo aver fatto i compiti sarebbe andata a comprarne un
altro paio.
E mi sentii molto felice perché mi aveva perdonato.